Quella rotta maledetta

Pubblicato: ottobre 24, 2018 in Uncategorized

Non sono sparita.

Sono terribilmente immersa nella rotta balcanica. Quella rotta di cui si sente parlare poco in Italia, se non quando si dice che i migranti che passano dalla Bosnia (ma come dalla Bosnia, non erano in Serbia? Eh, ho detto che sono stata impegnata…) invaderanno Trieste.

Sono stati mesi lunghi, frustranti, con episodi sgradevoli e tristi, passati tra la Serbia e la Bosnia. Sono mesi che voglio scriverne, ma faccio fatica a farlo. Come dicevo in una conferenza a Vimercate, faccio fatica a focalizzare nero su bianco le tante cose, fatte di persone e storie, passate in questi mesi.

Per di più viamo in tempi bui, in Italia ma non solo, ed essere sfacciatamente solidali è diventato un crimine e non una virtù, da quando muscolosi fascistelli hanno preso il potere portandosi dietro un popolo cieco e bue.

Ad ogni modo, mi capita di sapere ancora parlare e in questi giorni ho dato un paio di interviste.

Qui: https://www.balcanicaucaso.org/aree/Bosnia-Erzegovina/Bosnia-Erzegovina-proteste-dei-cittadini-e-marce-dei-migranti-190765

E qui: https://www.radiopopolare.it/podcast/esteri-di-mar-2310/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...